Parliamo di inclusione – classi quarte


Parlare di inclusione a scuola si può, anzi si deve!
Ce lo hanno dimostrato gli alunni di quarta A che guidati dalla dottoressa Bellen hanno partecipato attivamente ad un incontro di due ore, senza perdere mai l’attenzione e la concentrazione, ponendo anzi mille domande! Erano tutti molto coinvolti e desiderosi di approfondire il tema della diversità per poi “giocarsi” di persona nel cammino dell’inclusione.
Prima hanno potuto riflettere sul significato del termine “autismo” scoprendo che le diverse percezioni sensoriali determinano un diverso comportamento come risposta agli stimoli esterni. Poi hanno sperimentato con i loro sensi come può percepire la realtà un bimbo affetto da autismo. Ciò li ha molto colpiti e li ha spinti ad interrogarsi per cercare di capire ed interpretare gli atteggiamenti
che ne scaturiscono. Infine si sono lasciati guidare nella ricerca di possibili strategie da vivere nella quotidianità. Un grazie particolare alla famiglia che ha proposto l’iniziativa ed alla dottoressa che, con parole semplici è stata in grado di toccare argomenti così complessi. Infine un grazie di cuore ai nostri alunni che in questi anni non hanno mai smesso di stupirci nel loro cammino di crescita e di accoglienza!

Questo slideshow richiede JavaScript.