Carissimi ex-studenti… – Risultati esami di maturità 2017/2018


Carissimi ex-studenti di V A e B del Liceo Linguistico Bianconi, queste riflessioni sono rivolte a voi che avete concluso in questa scuola il percorso liceale. L’esperienza degli Esami di Stato è ormai alle spalle e, forse, dopo un’estate piena di sole e di vacanza, è un pensiero che ha perso la sua vivezza di tensione, di ansia, di preoccupazione. La valutazione stessa di quel percorso tutto personale, ma anche fatto insieme agli insegnanti e alla comunità educante appartiene ad un recente passato.

Noi docenti, alla ripresa del nuovo anno scolastico, abbiamo voluto ammirare questi grafici che ci riempiono di soddisfazione e di tanta gratitudine perché l’esito così promettente e, per certi aspetti, così brillante ci rende convinti che vale la pena essere insegnanti. È la scommessa educativa e formativa che anima il nostro quotidiano anche quando vi abbiamo chiesto di studiare, di apprezzare le molte opportunità che la scuola vi ha offerto, di appassionarvi per qualcosa di bello e di grande.

Vi consigliamo un racconto di Natalia Ginzburg, Le piccole virtù, (scritto a Londra nel 1960) nel quale suggerisce che si debbano insegnare ai ragazzi «non le piccole virtù, ma le grandi. Non il risparmio, ma la generosità e l’indifferenza al denaro; non la prudenza, ma il coraggio e lo sprezzo del pericolo; non l’astuzia, ma la schiettezza e l’amore alla verità; non la diplomazia, ma l’amore al prossimo e l’abnegazione; non il desiderio del successo, ma il desiderio di essere e sapere».

Sono affermazioni che possono confortare gli insegnanti perché è attraverso la faticosa conquista di queste grandi virtù che la scuola può aiutare i giovani a diventare maturi, non nascondendo loro che lo studio, al di là di tutte le prove che dovranno sempre affrontare nella vita, non è cosa accessibile senza impegno e qualche sacrificio.

I risultati ci confermano che il lavoro di squadra ha effetti sorprendenti che ci rendono orgogliosi di voi, di ciascuno di voi. Grazie! Vi accompagniamo con affetto e tanta stima. Vi auguriamo tutto il bene che il vostro cuore desidera. Inizia per voi l’avventura del percorso universitario. Non dimenticate che le cose belle hanno il passo lento.

La presidenza del Liceo e tutti i vostri docenti.

Visualizza i risultati degli esami di maturità 2017/2018