Santa Bartolomea, testimone del Sinodo dei Giovani


 

Grande notizia per la nostra Congregazione delle Suore di Carità e per tutto il Collegio Bianconi.
Santa Bartolomea Capitanio, nostra fondatrice, è stata indicata Giovane Testimone per le nuove generazioni della Chiesa, a conclusione del Sinodo che si è celebrato a Roma lo scorso ottobre.

La Chiesa – si legge sul sito ufficiale del Sinodo – intende “proporre la figura di Bartolomea Capitanio, canonizzata a Roma da Pio XII il 18 maggio 1950 assieme a Vincenza Gerosa. Essa ci presenta un modello di santità quanto mai attuale, in sintonia con le indicazioni di Giovanni Paolo II, che propone ai cristiani del terzo millennio di tendere alla misura alta della vita cristiana (NMI, n. 31), di Benedetto XVI nell’Enciclica Deus caritas est (cf. n. 18) e di papa Francesco nell’esortazione apostolica Gaudete et exsultate  (cf. nn. 3-5).”

 

— Per approfondire visita il sito ufficiale