Una nuova avventura…sotto lo stesso cielo!


 

«Banchi di scuola sotto di noi!» annunciò il giovanissimo gabbiano di vedetta, e lo stormo dei Tulipani ac­colse la notizia con grida di gioia.

Da ore volavano senza interruzione, e anche se i gabbiani pilota li avevano guidati per giorni lungo correnti di aria calda che rendevano piacevole planare sopra l’oceano, sentivano il bisogno di rimettersi in forze … e cosa c’era di meglio per questo di fermarsi al secondo piano del Collegio Bianconi per incontrare gabbiani amici, più esperti, pronti ad insegnare loro qualcosa di nuovo e di bello.

Avevano seguito il corso del Lambro, sorvolato i tetti della città di Monza ed ora eccoli stretti in formazione planare nella classe quarta A. Un numeroso e vivace stormo di gabbiani li attendeva ad ali aperte: sarebbe stato un bell’ incontro, l’inizio di una nuova amicizia.

Così la mattina del 28 ottobre ha avuto inizio l’esperienza di raccordo tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria: due ore di lavoro in collaborazione tra gli alunni di quarta A e i lupetti della sezione dei tulipani della scuola materna.

Il racconto di una storia, la pittura di un cielo sfumato su cui abbiamo poi incollato i gabbiani dei nostri stormi, la ricreazione dei grandi, la canzone del singhiozzo, le parole divise in sillabe con cui abbiamo giocato e che abbiamo scritto … queste le attività che i bambini grandi hanno organizzato per i loro piccoli nuovi amici.

Guardate quanta attenzione e cura ci sono nei gesti e nei sorrisi di tutti: una bellissima avventura di collaborazione … volando sotto lo stesso cielo!

Questo slideshow richiede JavaScript.