Collegio docenti


Il Collegio docenti è l’assemblea degli insegnanti della Scuola Primaria.
Viene convocato dalla Coordinatrice delle attività educative e didattiche, delibera su qualsiasi materia che abbia rilievo educativo-didattico; esprime pareri per quanto concerne l’aspetto organizzativo e per ogni altra questione della quale la Coordinatrice ritenga opportuno investirlo.

Il Collegio esprime inoltre le linee generali relative alla programmazione educativo-didattica.

IMG-20160902-WA0012

Composizione

Silvana Scirea Coordinatrice
Suor Francesca Bergamaschi Vicecoordinatrice
   
Docente Classe
Adriana Villa Tutor cl. 1^A
Raffaella Brunetti Tutor cl. 1^B
Manuela Fallucca Tutor cl. 2^A
Cristina Simondi Tutor cl. 2^B
Simona Villa Tutor cl. 3^A
Angela Russo Tutor cl. 3^B
Suor Francesca Bergamaschi Tutor cl. 3^C
Luca Certa Tutor cl. 4^A
Ileana Chiodi Tutor cl. 4^B
Francesca Motta Tutor cl. 4^C
Laura Riccardi Tutor cl. 5^A
Lorena Villa Tutor cl. 5^B
Claudia Orsi Tutor cl. 5^C
Insegnanti Specialisti
Barbara Fiorentino Educazione fisica
Francesco Meregalli Educazione fisica
Serpico Mariangela Inglese (madrelingua)
Vanessa Tidon Inglese
Paola Barbieri Inglese
Elisa Venturelli Musica
Laura Mapelli Musica
Suor Monia Ruggeri Religione
Suor Monica Ghidetti Religione e sostegno
Beatrice Galimberti Sostegno
Margherita Parma Sostegno
Federica Treccani Sostegno

Vi è inoltre la presenza di educatrici in collaborazione con la cooperativa Fraternità Capitanio.

Il Collegio docenti è articolato in Commissioni di progettazione e in Gruppi di lavoro che predispongono le attività utili al funzionamento della scuola e al miglioramento della qualità del servizio. Tali Commissioni lavorano su mandato del Collegio dei Docenti, programmando in autonomia i propri lavori e rendendo conto al Collegio medesimo e alla Coordinatrice del loro operato. Se le Commissioni hanno mandato esclusivamente progettuale, il Collegio dei Docenti recepisce il loro lavoro deliberando in merito; se le Commissioni ricevono invece mandato operativo, organizzano e gestiscono quanto loro demandato, relazionandone secondo scadenze decise preventivamente.